Maltempo Lombardia: è emergenza alberi pericolosi

Secondo i dati riportati da Coldiretti la Lombardia è la prima regione per numero di interventi su alberature pericolanti a causa del maltempo. In occasione delle recenti tempeste di vento che hanno causato gravi danni a Milano, i vigili del fuoco hanno fatto il punto della situazione con il rapporto 2021.

Quali sono i dati sugli interventi per maltempo in Lombardia

In un anno sono oltre 7.000 le emergenze per alberi pericolosi che hanno richiesto l’interventi dei pompieri. In particolare gli interventi dei vigili del fuoco su alberi pericolanti in un anno si sono registrati a: Milano (1.817), Varese (1.299) e Monza Brianza (742). Seguono Brescia (678), Como (600), Bergamo (467), Pavia (402), Cremona (321), Lecco (223), Mantova (217), Lodi (213), Sondrio (193).

Per questo motivo, complice la crisi climatica che ha innescato continui eventi meteorologici estremi, la manutenzione del verde pubblico richiede una grande attenzione. Per Coldiretti è fondamentale istituire una figura professionale nuova, quella del manutentore del verde con idonea qualifica professionale.

La manutenzione del verde soprattutto a Milano è dunque fondamentale. Gli interventi sul verde devono essere fatti adeguatamente. Oltre che per gli eventi climatici estremi, le piante cadono anche per scelte sbagliate come per esempio il terreno o la posizione, ma anche per errori sulle dimensioni e sul rispetto delle distanze per un corretto sviluppo delle radici.