Meteo, a Milano giugno da record: è il secondo più caldo degli ultimi 123 anni

Con una temperatura media di 26.2°C, superiore di oltre tre gradi e mezzo al CLINO, la media del trentennio di riferimento* (22.6°C), si è appena concluso a Milano il secondo giugno più caldo degli ultimi 123 anni.

È quanto risulta dalle rilevazioni della centralina di Milano Centro (presso l’Università degli Studi di Milano), una delle 8 gestite sul territorio cittadino dalla Fondazione OMD – Osservatorio Meteorologico Milano Duomo.

Solo il giugno del 2003 è stato più caldo, con una media di 27.9°C. Se però il caso di quell’anno può essere considerato un’anomalia termica, così non è per questo giugno 2019, che si inserisce in una tendenza all’aumento tipica degli ultimi decenni. Nell’ultima decade, in particolare, tutti i mesi di giugno, ad eccezione di quello del 2011, hanno chiuso con un valore medio più elevato di quello di riferimento.

Escluso il 22, tutti i giorni del mese appena terminato hanno fatto registrare temperature superiori alla norma. Spicca in particolare la fase conclusiva e soprattutto il 27, la cui temperatura media di 33.2 °C ha superato di quasi nove gradi il valore tipico del periodo.

La stessa giornata si è distinta anche per aver la temperatura minima (27.8 °C) e quella massima (37.7 °C) più elevate del mese: nel caso della minima, si tratta della più alta mai rilevata nel mese di giugno, mentre la massima è analoga a quella registrata il 12 giugno 2003.

In generale gli ultimi giorni del mese, come tipicamente accade durante le ondate di calore estive, sono stati caratterizzati da temperature molto elevate anche nelle ore serali e notturne. Particolarmente significativo è il dato rilevato tra i giorni 27 e 28 a mezzanotte, quando tutte le stazioni milanesi della rete hanno registrato temperature superiori ai 31°C: 31.3 a Milano Bovisa, 31.4 a San Siro, 31.5 in Bicocca, 31.6 a Milano Sud, 32.3 a Città Studi, fino ad arrivare, nelle zone più centrali, ai 32.5 di Milano Bocconi e ai 32.6 delle stazioni Centro e Sarpi.

Anche la media delle temperature minime e quella delle massime sono seconde solo ai dati registrati nel 2003 e molto più alte dei corrispondenti valori CLINO: 21.4°C contro 17.7°C per la prima, 31°C contro 27.9°C per la seconda.

Oltre che caldo, giugno 2019 è stato anche poco piovoso. Sono stati infatti solo 26.2 i mm cumulati, meno della metà del corrispettivo valore CLINO (68.5 mm), 21 dei quali si sono concentrati in uno episodio: il temporale della mattina del 22 giugno, durante il quale diverse zone della città sono state anche interessate da grandine.

Nonostante un mese di maggio discretamente piovoso, le precipitazioni di questo primo semestre risultano inferiori di quasi 200 mm a quelle dei primi sei mesi dello scorso anno.

Dopo i forti temporali di ieri sera, oggi la giornata si presenta soleggiata e con temperature decisamente più gradevoli rispetto a quelle dei giorni precedenti; da domani assisteremo ad un nuovo aumento delle temperature, che ci accompagnerà per tutto il fine settimana, senza però raggiungere i valori estremi della fine di giugno. Probabile, invece, un calo delle temperature più significativo, associato a condizioni di instabilità, agli inizi della prossima settimana.

*L’Organizzazione Meteorologica Mondiale usa come parametro di riferimento la media del trentennio 1981-2010 definita Climatological Normal (CLINO).

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

A RomaEst il riciclo diventa arte con la mostra dell’artista Jane Perkins

Sensibilizzare le coscienze, ispirare le buone abitudini quotidiane, attivare iniziative concrete di sostenibilità e ancora godere

Redazione 16-07-2019

Oltre 421.000 tonnellate di RAEE avviate al trattamento nel 2018

Nel corso del 2018 gli impianti di trattamento iscritti all’elenco obbligatorio gestito dal Centro di

Redazione 16-07-2019

COMMUNITY E NATIVA SIGLANO UN “MEMORANDUM OF INTERDEPENDENCE”

Community Group, il gruppo fondato da Auro Palomba leader italiano nella consulenza strategica nella reputazione

Redazione 15-07-2019

Coldiretti sugli ultimi dati Istat: vacanze +35% agriturismi in Lombardia

Sono 1.688 gli agriturismi in Lombardia con un aumento del 35% rispetto al 2009. E’

Redazione 15-07-2019

Un grande successo per le Case dell’acqua di ACEA: bevi e ricarichi

Roma ha tante peculiarità e una su tutte è certamente la presenza delle fontanelle sparse

Redazione 15-07-2019

Radio Rock per i suoi 35 anni si regala la sostenibilità ambientale

Ha montato, presso la propria sede, un impianto di moduli fotovoltaici che consente alla storica

Redazione 12-07-2019

2° Conferenza nazionale delle Green City a Milano il 16 luglio

La 2^ Conferenza Nazionale delle Green City sarà dedicata al tema “Green city, adattamento climatico

Redazione 12-07-2019

#Usaegettanograzie: Legambiente contro l’inquinamento da plastica monouso

Sulle spiagge italiane incrociamo ben 10 rifiuti ogni passo secondo l’ultima indagineBeach litter 2019di Legambiente

Redazione 11-07-2019