wi-fi metro linea 1 napoli

Metro Linea 1 Napoli, chiusura anticipata il 16 maggio

Nuovi disagi per i pendolari partenopei con l’annunciata chiusura anticipata della metro Linea 1 di Napoli il giorno 16 maggio 2023. A comunicare il ridotto orario di servizio è ANM, l’azienda che si occupa di gestire la mobilità sostenibile nel capoluogo campano.

Come accaduto in diverse occasioni durante questi primi mesi del 2023, anche martedì 16 maggio la metropolitana Linea 1 di Napoli sarà soggetta a chiusura anticipata per via dei test sugli attesi nuovi treni. Dopo i primi test effettuati durante le ore diurne, ora le verifiche vengono effettuate in orari notturni.

Nonostante questo però si rende necessario un taglio alla normale fascia oraria di servizio. Questo vuol dire che entro le 22 i convogli dovranno terminare l’attività di trasporto persone, lasciando spazio ai nuovi treni in fase di test.

Metro Linea 1 Napoli, orari chiusura anticipata 16 maggio

La chiusura anticipata prevista per martedì 16 maggio 2023 avrà ripercussioni sul servizio serale della metro Linea 1 di Napoli. A questo proposito ANM ha diffuso gli orari delle ultime partenze in programma rispettivamente da Piscinola e da Garibaldi:

  • da Piscinola ultima partenza alle ore 21:04;
  • da Garibaldi ultima partenza alle ore 21:34.

Per tutta la durata della giornata il servizio dovrebbe svolgersi regolarmente, al netto di possibili disagi o imprevisti non legati alla fase di test. ANM comunica inoltre che eventuali novità dell’ultim’ora o cambi di programma riguardanti il servizio della metropolitana linea 1 di Napoli verranno comunicati tempestivamente tramite i consueti canali:

  • Contact Center ANM, raggiungibile tramite il numero verde 800639525 (attivo dal lunedì al venerdì, orario 6:30-20);
  • Profili social di ANM Napoli (anmnapoli) su Facebook e Twitter;
  • Anmpoint situati presso le stazioni della metropolitana o delle funicolari.

Metropolitana Linea 1 di Napoli, possibile sciopero il 26 maggio

Alla chiusura anticipata del 16 maggio potrebbe a breve aggiungersi un ulteriore possibile disagio per i pendolari partenopei. Venerdì 26 maggio 2023 è stato indetto uno sciopero dei trasporti che avrà carattere nazionale e che potrebbe coinvolgere anche la metropolitana linea 1 di Napoli. Maggiori informazioni verranno fornite da ANM nei prossimi giorni.