Mobilità sostenibile: nuove piste ciclabili in arrivo a Firenze

Nonostante Firenze si sia confermata la miglior città nella mobilità sostenibile, continuano le iniziative per implementare ulteriormente la rete delle piste ciclabili. La giunta comunale ha infatti approvato da poco due delibere che prevedono un finanziamento di circa 813.000 euro che servirà anche per effettuare la manutenzione delle piste ciclabili già esistenti e la collocazione di nuove rastrelliere.

Le strade interessate alla realizzazione delle nuove piste ciclabili, sono via Toselli e via Pio Fedi e  prevedono un chilometro di nuovi percorsi. Queste due vie sono molto importanti perché collegano percorsi già esistenti; di fatto con la realizzazione di queste due piste, si va ad ampliare di circa un chilometro la rete dedicata a chi sceglie di spostarsi in bicicletta.

Per quanto riguarda la pista ciclabile di via Toselli, questa si svilupperà per una lunghezza complessiva di 450 metri circa in affiancamento con il percorso pedonale. Sarà effettuato anche l’allargamento del marciapiede: larghezza pari a 4 metri di cui 1,50 metri destinati al percorso pedonale e 2,50 metri alle corsie ciclabili.

L’intervento su via Pio Fedi è articolato in due tratti: il tratto via dell’Argingrosso-via Massa e il tratto che interessa via Massa-via Canova.