progetto fotografico FIAF

Mostra fotografica: “Ambiente Clima Futuro” la collettiva della FIAF a Bibbiena

Sabato 18 giugno inaugurazione della mostra fotografica “AMBIENTE CLIMA FUTURO”, di cui BPER Banca è main sponsor; la location il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena (Via delle Monache 2) alle 17.30 ma sarà possibile visitarla fino al 10 settembre 2022.

Il progetto è promosso dalla La FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e la Fondazione CENSIS e si tratta della prima iniziativa di documentazione fotografica e analisi interpretativa del fenomeno della tutela ambientale in Italia realizzato da fotografi professionisti e amatoriali. Sono stati selezionati 228 autori con un totale di circa 1.516 fotografie, in rappresentanza di 18 Regioni italiane.

Dalle 19 si potrà partecipare al percorso gastronomico nel centro di Bibbiena, alle 21.30  evento conclusivo e e festa presso il CIFA.

Un mostra fotografica per descrivere la crisi climatica

“Sono particolarmente orgoglioso di presentare il risultato di due anni di lavoro che hanno portato alla realizzazione del progetto Ambiente Clima Futuro”, ha dichiarato Roberto Rossi, Presidente FIAF. “Realizzare un progetto fotografico così ampio, per di più in piena pandemia, non è stato certo facile: si tratta di una sfida mentale e fisica per tutti coloro che ne sono coinvolti. Ma se la fotografia è maestra nel raccontare la contemporaneità, noi come Federazione abbiamo il compito di sostenerla e continuare a valorizzare il racconto umano e sociale realizzato sia da grandi autori sia da fotoamatori”.

Per questo motivo la FIAF ha voluto essere la prima, e sinora unica, realtà ad aver strutturato e lanciato un progetto fotografico organico riguardante le problematiche ambientali – prosegue Rossi – che ambisce ad essere un valido spunto per un’ampia riflessione di tipo culturale e sociologico su una diversa possibilità di convivenza con un mondo che abbiamo in prestito. Il nostro contributo è un mosaico di tasselli personali e di impegno che non finisce con il progetto fotografico, ma da qui lancia una dichiarazione di urgenza di azione e allo stesso tempo di amore per quello che ci circonda. Ce la possiamo fare. Cominciamo da adesso”.

Locandina mostra fotografica

Il libro delle mostre locali

Oltre alla mostra nazionale e al catalogo, il progetto “AMBIENTE CLIMA FUTURO” prevede la pubblicazione di un libro delle mostre locali con una selezione delle immagini esposte nelle mostre locali diffuse in tutto il territorio nazionale e 100 mostre locali che verranno inaugurate dai circoli associati in contemporanea con la mostra di Bibbiena.

Per maggiori informazioni: www.fiaf.net/ambientefuturo

Federazione Italiana Associazioni Fotografiche

Fondata nel 1948 a Torino, la FIAF è un’Associazione senza fini di lucro, attenta da sempre alle tendenze e alle istanze culturali della fotografia italiana. Si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia amatoriale su tutto il territorio nazionale. In oltre sessant’anni di storia la FIAF non ha cambiato il suo originale intento ed oggi annovera circa 5.500 associati e 550 circoli affiliati; un totale di oltre 40.000 persone coinvolte nelle attività dell’Associazione; tutti accomunati dalla passione per il mondo della fotografia e a cui fornisce molteplici servizi: dai più pratici mirati al sostegno alle organizzazioni a quelli rivolti alla formazione e alla crescita culturale di ogni singolo associato.

Immagine in evidenza Silvia Noferini Natività, Prato