Oscar Green Campania 2022

Oscar Green Campania 2022: tutti i vincitori

La finale di Oscar Green Campania 2022, organizzata da Coldiretti Giovani Impresa, si è svolta a Procida con la conduzione di Claudia Sorbo. Prima della premiazione vera e propria c’è stato un convegno dal titolo “La transizione ecologica e la sfida ai cambiamenti climatici” a cui hanno preso parte diversi esponenti della Regione e di associazioni green.

I temi principali sono stati la capacità dell’agricoltura di aprirsi al sociale e l’attenzione delle imprese nei confronti delle tecnologie della sostenibilità. Ricordiamo che l’evento si è svolto a Procida, in quanto Capitale della Cultura Italiana 2022. Non a caso sempre sull’isola in questi giorni si sta svolgendo MARetica 2022, quattro giornate di sport e cultura dedicate al mare.

Oscar Green Campania 2022: i vincitori

A trionfare agli Oscar Green Campania 2022 abbiamo visto l’azienda agricola Naturiamo di Pastorano in provincia di Caserta, per la categoria Campagna Amica. Il premio è arrivato grazie a un cartone riciclabile per uno snack a chilometro zero a base di mela annurca campana Igp.

L’azienda agricola L’Oro del Vesuvio di Terzigno in provincia di Napoli ha trionfato per la categoria Coltiviamo solidarietà. Tutto merito di un progetto di agricoltura sociale che ospita soggetti fragili con disabilità psicofisiche. L’azienda vitivinicola I Borboni di Lusciano a Caserta ha vinto nella categoria Custodi d’Italia per l’utilizzo di uno storico metodo di coltivazione del vitigno Asprinio, ossia la “alberata aversana”.

E ancora per la categoria Fare filiera ha ricevuto un premio la cooperativa sociale Terra Felix di Succivo a Caserta, con l’iniziativa Si Food che vuole recuperare e rigenerare i beni confiscati alla criminalità organizzata a Santa Maria la Fossa. L’azienda agricola Noccioro-Maietta di Avella, in provincia di Avellino ha trionfato nella categoria Impresa digitale per la tracciabilità in blockchain sull’intero processo produttivo di nocciole.

Infine la cooperativa agricola Foodrama di Giugliano con il progetto Terra del sole si è aggiudicato il premio Energie per il futuro e sostenibilità. Produrre energia rinnovabile, recuperando terreni a rischio degrado ambientale è possibile.