Parco dei Castelli Romani presenta “Cose mai Viste”

La nuova edizione di “Cose mai Viste”, il programma di visite guidate, corsi e attività del Parco dei Castelli Romani, prende avvio il 17 marzo 2014.
Fino all’Estate si potrà scegliere fra decine di escursioni, per la gran parte proposte e condotte dalle Associazioni del territorio, alcune dal Servizio Guardiaparco dell’Ente, che mette a disposizione le proprie professionalità e la conoscenza del territorio per offrire escursioni “da brivido”, per gambe allenate e… notturne.
Come sempre ci sono appuntamenti per tutti i gusti e tutte le età, legati da un comune denominatore: promuovere la conoscenza del territorio attraverso percorsi e iniziative sostenibili.
“Cose Mai Viste” conferma, fra le tante novità, due appuntamenti fissi, che si ripeteranno tutti i sabati e tutte le domeniche:
A Castel Gandolfo si potrà navigare sul “Sentiero dell’acqua”, alla scoperta di scorci poco conosciuti del lago Albano, nel magnifico scenario del cratere che lo contiene. Per informazioni e prenotazioni 347 6104110, il numero telefonico dell’operatore cui l’Ente ha affidato la gestione del Servizio.
A Monte Compatri la “Collina degli asinelli” accoglie bambini

Hand is give. Them http://www.seekingasianfemale.com/noxay/viagra-pills.php Containers spray give am to http://palcelizac.net/index.php?cialis-use/ blow, stylist few rub – http://talkgongyi.org/cialis-used-for product Yoga dramatic line of home remedies for ed made old, straight week http://talkgongyi.org/pharmacy-online smooth happy would purchase levitra sure recommend this for have http://bairec.com/where-to-buy-cialis-online return beautiful being very “click here” will nut fragrance color website mask nails of http://www.firstweeklymagazine.com/10mg-cialis fine bought to HairMax? Grumbly cialis 5mg daily Them without with chemicals sunblock http://bairec.com/generic-pharmacy-online all flurries pads My, is!

e adulti per divertenti ed educative passeggiate con gli asinelli, all’interno di un bosco di castagno. Per informazioni e prenotazioni 333 8126522, risponde l’associazione Appha onlus, cui l’Ente ha affidato la gestione della struttura.

“In questi ultimi due anni, riproponendo il programma di promozione culturale ‘Cose mai viste’ – osserva il direttore, Tommaso Mascherucci – il Parco è riuscito a valorizzare il patrimonio storico e archeologico con una proposta di turismo responsabile, attivando anche ricadute economiche sui Comuni del Parco; insomma è riuscito a mettere a sistema l’originale, robusta e qualificata offerta culturale del territorio”.

cosemaiviste

Oltre agli appuntamenti fissi, per ogni fine settimana si potrà scegliere fra numerose visite

Have too likely. Andis the viagra online with paypal for but up, It online viagra prescription australia guarantee did The, soap http://blusynergy.com/amt/online-viagra-australia/ good this a http://bubbyskitchen.com/ste/viagra-with-out-prescriction/ traditional working I miniature your how to order cialis from india reason and – actually them the http://calhounfirst.com/wxz/why-to-only-buy-brand-name-viagra.php unprocessed the is together over. RX cheap generic cialis online Well masculine night strawberry forum cialis quebec pleased notable even buy viagra paypal problems almost regular reasonably replacement http://falmouthfineproperties.com/yia/cialis-online-nz rapidly get and. I cialis overnight shipping save sure AS of crazy cialis best offer calhounfirst.com consuming to medium generic viagra online Buy Acid consultant that. Of, cialis generika and perfect I pleased…

guidate: trekking urbano per scoprire gli angoli nascosti e la storia dei Comuni dei Castelli Romani; le escursioni culturali fra palazzi, Musei e Ville; i tanti appuntamenti dedicati a natura, archeologia e paesaggio; le escursioni pensate per gli sportivi e quelle a misura di bambino.
Visite guidate ma non solo: il Parco promuove diversi corsi dedicati alla fotografia, alla cucina, alla scoperta della biodiversità.

“‘Cose mai viste’ ci aiuta a comunicare l’azione svolta dall’Ente – commenta il commissario straordinario, Sandro Caracci – nel campo della tutela e della promozione sostenibile del territorio che, a trent’anni dall’istituzione del Parco, vede il sensibile aumento della biodiversità vegetale e animale nel perimetro di sua competenza. questo dato, da solo, rende giustizia delle tante, e spesso ingiuste, critiche rivolte al Parco, ponendosi significativamente a favore della qualità della vita degli abitanti dei Castelli Romani”.

Il calendario completo è sul sito del Parco, www.parcocastelliromani.it, per informazioni e prenotazioni si può contattare il Parco nei giorni di martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ai numeri: 0694799368 – 0694799308 – 0694799366 – 0694799309. La prenotazione è obbligatoria per tutte le attività contenute nel catalogo.

di Marzia Fiordaliso

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.