Passante di Bologna

Passante di Bologna, partono le piantumazioni nelle zone adiacenti

Autostrada fa sapere che anticiperà le piantumazioni nei parchi cittadini di Bologna vicini al Passante, opera che prevede il potenziamento dell’attuale A14/Tangenziale pari a 8 metri per lato e con estensione di 13 km. Intanto lo scorso 6 marzo è partito il cantiere del Lotto 0 e i lavori dureranno 12 mesi. A breve si darà il via alla realizzazione di un primo campo base, collocato in via Zambeccari, zona Fiera, su un terreno messo a disposizione dallo stesso Ente Fiera.

La messa a dimora delle zone verdi partirà a seconda del periodo più adatto per ciascuna specie:

  • Parco Rabin (zona Dozza) prevede la piantumazione di 300 alberi di specie autoctone selezionate come quercia, pioppo, olmo, carpino. Si rendono necessari interventi di ammodernamento del sistema di irrigazione;
  • Giardino Morandi Manzolini, in zona Corticella, piantumazione di 100 alberi di specie autoctone selezionate;
  • Parco Vincenzo Tanara, zona Roveri, lavori di riqualificazione relativi all’illuminazione, agli arredi e alle aree gioco.

Passante di Bologna, gli interventi propedeutici

Proseguono intanto, come da programma, gli interventi propedeutici al Passante in diverse aree della città:

  • zona via dell’aeroporto: via della Birra;
  • zona Zanardi: via Zanardi fascia boscata e via Zanardi;
  • zona Marcopolo: via Marco Polo-Vasco Da Gama;
  • zona Colombo-Centro Navile: centro Navile fascia verde;
  • zona Arcoveggio Caserme-Rosse: via del Sostegno, via Arcoveggio fascia boscata, via di Corticella svincolo nord/ovest, via Corazza;
  • zona Stalingrado: via Ferrarese, Via Stalingrado svincolo nord/ovest, via Stalingrado svincolo nord/est, via Stalingrado svincolo sud/ovest, via della Manifattura parcheggio Tecnopolo, via Zambeccari;
  • zona Europa: Viale Europa;
  • zona Scandellara: via Scandellara parco Eugenio Montale;
  • zona Due Madonne: via Mattei svincolo 11bis e via Due Madonne.

La viabilità durante il lavori del Lotto 0

In via Arcoveggio lavori di posa infrastrutture di telecomunicazioni: dal civico 62 al civico 66 restringimento della carreggiata con mantenimento di una corsia per senso di marcia. Nell’ultima fase del cantiere istituzione del senso unico alternato regolato nella fascia oraria 9:30-16:30. Termine previsto 8 aprile 2023. Dopo quello di via Arcoveggio i successivi cantieri saranno in:

  • via Zanardi;
  • via Due Madonne;
  • via Ferrarese;
  • via Scandellara.