Pino Daniele Alive - La Mostra: il progetto espositivo multimediale a Napoli

Pino Daniele Alive – La Mostra: il progetto espositivo multimediale a Napoli

Per celebrare il grande artista Pino Daniele, fino al prossimo 31 dicembre ci sarà Pino Daniele Alive – La Mostra, un progetto espositivo multimediale che sarà presente nel complesso di Santa Caterina a Formiello (Piazza Enrico de Nicola, 49), sede della Fondazione Made in Cloister che ha partecipato a questo progetto insieme a Pino Daniele Trust Onlus e Wall of Sound Gallery.

“Quando entrai per la prima volta nella Fondazione Made in Cloister fu suggestivo e sentii l’esigenza di accendere il mio computer per suonare uno di quei brani strumentali di mio padre dedicati a De Filippo. Vedevo quello spazio come un contenitore multimediale per la diffusione del nostro patrimonio culturale. Un’intuizione che ora si trasforma in qualcosa di concreto con la mostra itinerante ispirata all’installazione museale permanente “Pino Daniele Alive”, realizzata dalla Pino Daniele Trust Onlus all’interno del Museo della Pace di Napoli”, ha dichiarato il co-curatore Alessandro Daniele.

Tutti i dettagli

L’idea di questa mostra arriva dalla collaborazione del figlio di Pino Daniele, Alessandro Daniele, e del fotografo Guido Harari. Al suo interno ci sarà modo di vedere per la prima volta in grande formato foto iconiche dell’artista. In ordine cronologico troviamo alcuni ritratti giovanili scattati da Lino Vairetti della band Osanna, per passare alle immagini di Mimmo Jodice, Cesare Monti, Guido Harari, Luciano Viti, Giovanni Canitano, Adolfo Franzò, Roberto Panucci, Letizia Pepori.

Una colonna sonora d’eccezione accompagnerà i passi dei visitatori: alcune canzoni del repertorio del cantautore verranno presentate in chiave inedita, con stralci audio della sola voce e/o della sola chitarra isolate dagli altri strumenti.

  • Orari di apertura della mostra: Martedì—Sabato, h 11.00—19.00/Domenica e Lunedì, chiuso. Tariffa unica€ 5.00.