Dati del Punto sostenibile

Tipo:Tipologie Associazioni e consorzi

REFUGEE ScART è il progetto umanitario della Spiral Foundation Onlus. I rifugiati che prendono parte al progetto umanitario, da cui ricavano un piccolo reddito, producono teli artistici con materiali di scarto (ad esempio gli involucri delle uova di pasqua) utilizzati poi per la creazione di bellissimi oggetti: borse, portafogli, buste per la spesa, bomboniere, cestini, portavasi, tovaglie e tanto altro. Le loro opere sono il risultato della creatività e sensibilità estetica delle terre d’origine unite alle volontà di contribuire al bene comune utilizzando rifiuti per trasformarli in doni preziosi. Grazie al progetto sono state riciclate sette tonnellate e mezzo di plastica dando così un importante contributo positivo alla ecologia della città di Roma. Gli oggetti prodotti dai rifugiati sono in vendita permanente da Officine Creative Roma oppure presso il Laboratorio Refugee Scart ospitato da AMA.

Officine Creative Roma 

Via del Falco 12 – 00193 Roma – Borgo Pio
officinecreativeroma@gmail.com
Quando andare: tutti i giorni dalle 11 alle 19.30

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.