Biblioteca Espinasse

L’Espinasse è una biblioteca “sociale” inaugurata a maggio nell’omonima via (quartiere Villapizzone), in un appartamento confiscato alla mafia. A disposizione un ricco catalogo di titoli su fotografia, viaggi, letteratura per l’infanzia, saggistica e testi sulla legalità.
Il progetto nasce grazie alla collaborazione tra il Comune di Milano, proprietario dell’immobile, l’associazione Circola e un gruppo di abitanti del condominio di viale Espinasse 106 organizzati in comitato.
All’interno dello spazio è presente una sezione dedicata al bookcrossing, dove scambiare e condividere le proprie passioni letterarie e presto ospiterà anche incontri letterari, mostre artistiche e fotografiche, corsi per adulti e ragazzi per la condivisione di competenze professionali ed esperienze personali.
La realizzazione della biblioteca è stata possibile grazie a un percorso partecipativo con il quartiere curato da Ascolto Attivo e ha visto la collaborazione degli studenti dell’IIS Cremona, del Rotary Club Milano Est, che ha donato parte dei libri presenti e dell’Area Biblioteche del Comune di Milano, che ha formato i volontari e fornito supporto tecnico e organizzativo.

Quando andare: lunedì dalle 17.30 alle 19.30; giovedì dalle 16 alle 19; sabato mattina su appuntamento