Dati del Punto sostenibile

Tipo:Tipologie Ristorazione

Una location calda arredata con cura e attenzione, in cui l’arte dell’accoglienza è affidata alla proprietaria Barbara Clementina Ferrario. Piante e fiori ovunque, pezzi d’arredamento che rimandano all’idea di orto e che ben si amalgamano con la presentazione del cibo. La cucina è improntata sull’uso originale e creativo dei vegetali, con un’attenzione particolare per la ricerca del gusto e dei sapori veri, l’uso di materie prime di alta qualità e di prodotti di stagione.
Nel menu, affidato allo chef Luca Giovanni Pappalardo: carbonara vegetale, risotto con chicchi di sedano rapa e ossobuco veg, sushi di ortaggi e tanti dolci cruelty-free. Non mancano i piatti di pesce. Tante le proposte vegane o prive di glutine. Notevole carta dei vini biologici e biodinamici.

Quando andare: dal martedì al sabato per aperitivo e cena dalle 18 alle 23; sabato e domenica dalle 11 alle 15 per il brunch

capra2

 

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.