Dati del Punto sostenibile

Tipo:Tipologie Aree Verdi

Il Parco Regionale dei Monti Simbruini è delimitato a ovest e nord–ovest dalla Valle dell’Aniene, a sud–ovest da quella del Sacco, a est dal confine abruzzese, a sud–est dai monti Ernici. Si estende su circa 30.000 ettari ed è la più grande area protetta del Lazio. Le cime maggiori superano i 2000 metri e antichissimi sono i boschi. La zona è altamente piovosa e grazie anche all’ambiente carsico si sono create sorgenti da cui ancora oggi viene prelevata acqua potabile. Ogni centro del Parco è uno scrigno d’arte, archeologia e storia. A Subiaco erano di casa imperatori come Nerone e Traiano, a Jenne nacque Alessandro IV intorno al 1200. Nel 1464 nel monastero sublacense di Santa Scolastica fu stampato il primo testo a caratteri tipografici mobili.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.