Riserva Naturale Regionale Monte Soratte

La Riserva è un sito di importanza comunitaria tra la via Flaminia e il fiume Tevere, a poche decine di chilometri a nord di Roma. All’interno il Monte Soratte modesto ma svettante massiccio calcareo che spicca nel morbido paesaggio della valle del Tevere (700 metri).
Tra i mammiferi della zona boscosa: volpe, scoiattolo, moscardino e pipistrello, tra gli insettivori riccio e toporagno. Sono 35 le specie nidificanti. Tra i rapaci diurni il falco pellegrino. Presenti picchio rosso maggiore, rampichino, fiorrancino. Tra gli uccelli il passero solitario.

Estensione: 444 ha
Comune: Sant’Oreste
Gestore: Provincia di Roma  – Ufficio Conservazione Natura – Via Tiburtina 691 – 00159 Roma