Dati del Punto sostenibile

Tipo:Tipologie Aree Verdi

La riserva è situata a confine tra le Province di Roma e di Rieti, nel territorio dei Comuni di Nazzano, Torrita Tiberina e Montopoli di Sabina, lungo il basso corso del fiume Tevere navigabile in battello. E’ stata istituita nel 1979 ed è dunque la prima area protetta regionale del Lazio; si estende su di un’estesa zona umida creata dall’uomo, il cosiddetto “lago di Nazzano”, formatosi a seguito della realizzazione di una diga sul Tevere. A distanza di più di un quarto di secolo, la vegetazione si è adattata alle mutate condizioni ambientali e il regime di protezione ha fatto il resto. Interessante il canneto in cui si rifugiano molti uccelli., rendendo la zona paludosa interessantissima per il birdwatching.

 

tevere

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.