Prato urban jungle: al via la campagna di crowdfunding

Un progetto ambizioso e molto green è Prato Urban Jungle del Comune di Prato, che con una campagna di raccolta fondi, attraverso una piattaforma di crowdfunding, vuole rendere la città più verde. Come? Piantando un albero per ciascuno dei quasi 200.00 abitanti. Una vera e propria rivoluzione verde alla quale tutti i cittadini, associazioni e imprese possono partecipare.

Cos’è il progetto europeo “Prato Urban Jungle”

Prato Urban Jungle è il nome di questo progetto europeo che attualmente vede attive le prime 5 campagne di forestazione in crowdfunding, delle 20 in progetto. Grazie a questo progetto, il Comune di Prato ha lanciato il 2 dicembre 2021 la campagna Prato Forset City; si tratta della prima piattaforma toscana di crowdfunding sociale per la riforestazione urbana.

Come funziona la campagna di crowdfunding

Per partecipare personalmente al progetto basta accedere a Prato Forset City, scegliere il progetto preferito tra quelli proposti e finanziarlo personalmente. Inoltre è possibile avanzare anche altre proposte. La donazione è libera e parte da un minimo di 5 euro. Per ogni contributo che viene versato, vengono riconosciuti dei punti “Greenapes” e a chi offre più di 100 euro di donazione, vengono regalati dei biglietti omaggio per i Musei del Tessuto e di Palazzo Pretorio.

Prato Forest City è stata realizzata da Treedom, la start up fiorentina che proprio grazie alle donazioni ha piantato fino a oggi più di 2 milioni e 300 mila alberi in tutto il mondo.