Premio Barresi 2021: aperte le candidature per imprese giovani e sostenibili

Premio Barresi 2021: aperte le candidature per imprese giovani e sostenibili

Sono aperte fino al 29 ottobre le candidature per il Premio Barresi 2021, che anche per questa edizione è rivolto alle imprese giovani e sostenibili dell’area bolognese. Il bando sarà presentato il 21 settembre nel corso di un evento in streaming dalle 17:00 chiamato “La sostenibilità è un’impresa giovanile. Lancio del Premio Barresi 2021 dedicato alle imprese apripista del nostro futuro”.

Le imprese che vogliono provare ad avere una importante somma di denaro dovranno avere finalità e modalità di lavoro con orientamento alla sostenibilità nell’accezione integrata promossa dalle Nazioni Unite attraverso l’Agenda 2030: “Nel periodo storico che stiamo vivendo, nominato dall’ONU Decade of Action, dieci anni per cambiare il nostro mondo, il Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres ha invitato tutti i settori della società a mobilitarsi per un decennio di azione su tre livelli: azione globale, azione locale e azione delle persone, rivolgendo una particolare attenzione ai giovani, a coloro che potranno generare un movimento inarrestabile che spinga, attraverso soluzioni concrete e innovative, ad attuare le necessarie trasformazioni”, si legge sul sito di Città Metropolitana di Bologna.

I requisiti

Saranno quattro le imprese selezionate per il Premio Barresi 2021, di cui due operanti nel settore turistico, che avranno a disposizione un contributo a fondo perduto di 7.000 euro ognuna. Il Premio è per le micro e piccole imprese già costituite, attive e regolarmente iscritte al Registro Imprese, che abbiano come Presidente una persona con un’età media inferiore o uguale ai 35 anni alla data di scadenza del bando, e che operano sul territorio della città metropolitana di Bologna.

In caso di società, si sommano le età dei membri della compagine e il risultato si divide per il numero dei componenti che deve essere comunque inferiore o uguale a 35 anni (eventuali dipendenti sono esclusi dal calcolo del requisito di età).