Raccolta rifiuti perfetti ricasoli

Raccolta rifiuti a Firenze, Alia Servizi Ambientali aggiorna il servizio

Alia Servizi Ambientali da oggi, 16 novembre, aggiorna la raccolta rifiuti a Firenze e attiva 630 nuovi contenitori stradali digitali a Novoli, un grande passo avanti nel progetto di trasformazione del sistema distribuito su 120 postazioni.

Il conferimento sarà possibile solo se si è in possesso della chiavetta elettronica A-pass oppure tramite Aprilo! app scaricabile gratuitamente per sistemi IOS e Android da App Store e Google Play e che permette di sbloccare i contenitori per tutte le frazioni di rifiuti (organico, imballaggi in plastica-metalli-polistirolo-tetrapak, carta e cartone e rifiuto residuo non differenziabile), farà eccezione la raccolta del vetro. Ogni volta che si useranno i contenitori il sistema di Alia Servizi Ambientali registrerà l’azione per migliorare la qualità dei materiali inseriti prima che questi vengano avviati alla filiera di riciclo.

Raccolta rifiuti a Firenze, le date

La predisposizione dell’accesso controllato inizierà da via Baracca, per proseguire martedì 21 in via Allori, via Garfagnana e via di Novoli, e il successivo giovedì in viale Guidoni, in viale della Toscana e via Torre degli Agli fino ad arrivare all’intera copertura dell’area fiorentina. A fine novembre l’elettronica sarà attivata anche in:

  • via del Giardino della Bizzarria;
  • via Lippi e Macia;
  • via Valdichiana;
  • via Valdinievole;
  • via Vecchi;
  • via Ancillotto;
  • via Baracchini;
  • via Bardazzi;
  • via Tagliaferri;
  • via Cefalonia;
  • via Cecconi;
  • via Ulivelli;
  • via Corelli;
  • via Boito;
  • via Toscanini;
  • via Carissimi;
  • via Demidoff;
  • via San Donato;
  • via Castelnuovo Tedesco.

Alia informerà la cittadinanza sulle nuove norme di conferimento attraverso la presenza di presidi con operatori e di tecnici dell’A-Team che consegneranno le chiavette A-pass a chi ancora ne fosse sprovvisto e aiuteranno nell’istallazione della App.

Come avere la chiavetta digitale

Per chi non ha ancora la chiavetta digitale si può andare al Punto Alia di via Nigetti 18, dove oltre al ritiro attrezzature si possono svolgere le pratiche relative alla Tari ma anche chiedere informazioni ed effettuare segnalazioni. Lo sportello è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14 e dalle 14:30 alle 17:30. Sarà anche possibile attivare il profilo residente o turista su Aprilo!

Per ulteriori informazioni e dettagli sul progetto è sufficiente consultare il sito dedicato o la sezione dedicata nel portale aziendale di Alia. Per avere aggiornamenti sui punti informativi e di consegna delle chiavette, attivi sul territorio, è sufficiente inquadrare il QRCode presente sui nuovi contenitori digitali.