Recupero e poesia con Greenplanner

Recupero e poesia, Segno e Haiku al vernissage GreenPlanner il 28 gennaio

Vernissage al GreenParlor di Milano dal 28 gennaio alle ore 18:30: Segno e Haiku per dare risalto al rapporto tra il recupero e la poesia. Ospitando le opere della Stamperia Ripa 69 di Roma la redazione di GreenPlanner si circonda di incisioni che nascono su pannelli che non sono altro che scarti di linoleum, materiale naturale per eccellenza. I lavori più interessanti saranno pubblicati sulla prossima GreenPlanner 2025.

Firmano le opere Luisa Baciarlini, Alessia Consiglio, Susanna Doccioli, Luca Fabbri, Marcello Fraietta, Valeria Gasparrini, Roberto Gianinetti, Caroline Heider, Elio G. Mazzali, Giorgia Pilozzi e Gianluca Tedaldi curatore di tante mostre e rassegne di grafica e pittura della Stamperia Ripa 69. Sua la proposta di ispirarsi ai colori della matrice e produrre immagini grafiche che parlassero di natura e di stagioni proprio come negli Haiku giapponesi. Temi cari al taglio editoriale della redazione di GreenPlanner.

Recupero e poesia in Segno e Haiku, le date

In GreenParlor, la sede milanese della redazione che si trova in via privata della Braida 5 (MM3 Porta Romana), il vernissage Segno e Haiku è visitabile fino al 24 marzo 2024 durante gli orari di lavoro. Chi passerà potrà lasciare per iscritto il suo personale Haiku nato sull’onda della visione delle stampe.

Tutti gli artisti partecipanti al progetto sono stati invitati a riflettere sui temi sopracitati prendendo spunto dal colore della matrice scelta e realizzare una grafica a tema natura e stagioni. Il risultato è… una poesia di immagini.

Da dove nasce l’iniziativa

L’idea di sperimentare l’incisione xilografica su diversi tipi di linoleum e di accostarne la matrice alla stampa nasce nel 2022 dall’incontro tra Susanna Doccioli e M. Cristina Ceresa direttore responsabile di GreenPlanner che tratta principalmente tematiche ambientali ed ecosostenibilità, forte sostenitrice delle pratiche di riuso e recupero invita a lavorare sugli scarti di linoleum prodotti in Italia da una delle tre aziende principali produttrici del mondo.

L’azienda risponde prontamente e invia campioni di linoleum di diversa superficie, spessore e soprattutto dai bellissimi colori. Nell’idea di fare una mostra del materiale artistico prodotto le matrici e le stampe saranno esposte accostate. Sarà il colore a fare da padrone.

Cosa fa GreenParlor

Dal 2021 in via Privata della Braida 5, la redazione di GreenPlanner (testata giornalistica dedicata all’ambiente) ospita mostre e opere d’arte sullo sviluppo sostenibile. La casa editrice Edizioni Green Planner è una società benefit certificata BCorp con bilancio accreditato dalla Federazione del Bene Comune e reputa fondamentale dare vita ai buoni progetti per il Pianeta.

Cosa fa Stamperia Ripa 69

La Stamperia Ripa 69 è un’associazione culturale che opera da anni nel quartiere di Trastevere a Roma per lo sviluppo e la divulgazione della grafica d’arte; organizza laboratori, eventi espositivi, workshop, incontri e corsi incentrati sullo studio delle tecniche tradizionali di stampa fino all’approfondimento di quelle più sperimentali. La convinzione dei soci fondatori è che la tecnica dell’incisione racchiuda nella sua forma e concezione una forte originalità espressiva e che la manualità che comporta oltre allo stretto contatto con la materia (legno, rame, linoleum, zinco) permetta forme di relazione con l’arte tutte da scoprire.