Report di Sostenibilità Eni: la trasformazione in atto per affrontare le sfide globali

Eni ha pubblicato Eni For 2018, il tredicesimo report di sostenibilità, che illustra come l’azienda stia evolvendo per affrontare le sfide globali e per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite.

Eni For mette in luce il lavoro che Eni ha portato avanti nel 2018 e gli obiettivi per i prossimi anni nelle aree di interesse prioritario come il cambiamento climatico, l’ambiente, la salute e la sicurezza, il rispetto per i diritti umani, l’istruzione e la formazione professionale e lo sviluppo locale. Eni For include Il percorso di decarbonizzazione, un documento interamente dedicato, per il secondo anno consecutivo, alla strategia di Eni sul clima, che segue le raccomandazioni della Task force on Climate-related Financial Disclosure (TCFD), di cui Eni è stato membro sin dalla sua fondazione, unica nell’industria Oil & Gas.

“Con una popolazione mondiale che nel 2040 potrebbe superare i 9 miliardi, avvertiamo la responsabilità – in quanto compagnia del settore dell’energia – di portare energia innovativa e più pulita dove necessario”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Eni Claudio Descalzi. “Possiamo contribuire a promuovere lo sviluppo economico, investire nell’istruzione e nella formazione, migliorare le condizioni di salute e l’accesso all’acqua”, ha aggiunto.

Per soddisfare queste priorità, Eni si è concentrata sulla creazione di partnership sia con il settore pubblico che con organizzazioni della società civile, come strumenti chiave per realizzare le proprie ambizioni in materia di sostenibilità e per contribuire al raggiungimento degli SDGs.

Le partnership sono fondamentali per affrontare le sfide di maggiore rilievo, in quanto permettono di costruire obiettivi comuni guidati dai valori condivisi. A tal fine, Eni ha lavorato con governi, organizzazioni internazionali, ONG ed altre aziende private.

Eni ha firmato accordi con il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (UNDP) per sviluppare energia sostenibile in diversi Paesi africani e con l’Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) per costruire pozzi d’acqua a energia solare in Nigeria. Eni ha continuato il suo programma di sminamento in Angola con HALO Trust, la più grande organizzazione umanitaria al mondo che si occupa di rimozione di mine. In linea con la propria strategia sul clima, Eni ha rilanciato il suo impegno tramite la Oil and Gas Climate Initiative aderendo al target collettivo di riduzione dell’intensità delle emissioni di metano.

Inoltre, l’intensità delle emissioni di gas effetto serra (GHG) è stata ridotta, in linea con l’obiettivo di -43% al 2025 rispetto al 2014 nelle operazioni upstream. A marzo Eni ha annunciato l’obiettivo di raggiungere la net zero carbon footprint nel settore upstream per il 2030, aumentando l’efficienza delle proprie attività, riducendo le emissioni di GHG e sviluppando progetti di conservazione delle foreste.

Il report completo Eni For 2018 è verificato da EY Spa.

Altre news dai Punti Sostenibili (Archivio)

L’ASviS lancia il sito SaturdaysforFuture.it e invita a organizzare iniziative sul consumo

Far diventare il sabato, quando gran parte delle persone fa la spesa settimanale, il giorno

Redazione 12-09-2019

CCPB: SANA 2019, il biologico è la via sostenibile per l’agroalimentare

“Il biologico conferma la sua crescita sia nel mercato interno, sia nell’export. Nell’ultimo anno i

Redazione 12-09-2019

Roccolo Run, la corsa plastic free che raccoglie le scarpe usate per le missioni

Una corsa green in tutto. Inizialmente prevista a maggio e rinviata per maltempo, è in

Redazione 12-09-2019

Too Good To Go; l’app contro lo spreco alimentare arriva a Roma

To Good To Go, l’app che combatte lo spreco alimentare, arriva a Roma. Nata nel

Redazione 12-09-2019

ARRIVA A MILANO LA STRADA AL GRAFENE

Parte a Milano la sperimentazione dell’asfalto al grafene: Iterchimica, azienda italiana leader mondiale nel campo

Redazione 11-09-2019

ACCORDO CARREFOUR ITALIA E COLDIRETTI PER VALORIZZARE IL MADE IN ITALY

Carrefour Italia e Coldiretti annunciano l’arrivo nei punti vendita Carrefour Italia di un primo paniere

Redazione 11-09-2019

AIM e ATM organizzano l’incontro “Milano full electric. L’evoluzione del trasporto pubblico”

AIM – Associazione Interessi Metropolitani e ATM invitano a partecipare all’incontro “Milano full electric. L’evoluzione

Redazione 10-09-2019

Il Festival dell’eMobility a Palazzo Lombardia di Milano dal 26 al 28 settembre

Sono tre gli incontri di avvicinamento alla 3° edizione di e_mob, il Festival dell’eMobility in

Redazione 09-09-2019