rifiuti parco

Rifiuti urbani Firenze: il parco delle Cascine più pulito grazie ai volontari Amici di Casa Panacea

A Firenze così come in altre città, grazie all’attività di volontariato gli spazi in condivisione dedicati alla socialità ma soprattutto le aree verdi di quartiere migliorano, e di molto, per esempio con la raccolta dei rifiuti urbani.

Ne è un esempio l’attività di Amici di Casa Panacea a Firenze, un gruppo di volontari che con amore e tanta voglia di cambiare il mondo, ogni seconda domenica del mese raccolgono la sporcizia accumulata, rendendo più pulito il parco delle Cascine.

Il gruppo ha una sua storia che comincia tre anni fa nel 2019, quando qualche cittadino anziché lamentarsi del degrado e della sporcizia del parco, decide di prendersene cura passando dalle parole ai fatti, perché il quartiere è di tutti ed è bello poter dedicare del tempo al decoro di questa area verde.

Rifiuti urbani Firenze: Parco delle Cascine, l’attività dei volontari

Sono già tre anni che l’attività di volontariato degli Amici di Casa Panacea va avanti con molti successi. Innanzi tutto grazie alle tante e sempre nuove adesioni, che hanno trasformato un esiguo gruppo di persone in un piccolo esercito. Sono donne, uomini, bambini, intere famiglie che si ritrovano ogni mese per la consueta “Allegra passeggiata raccogliendo rifiuti”, arrivata alla 34ma edizione. Un successo raccontato anche dal suo ideatore Romeo Pinzani:

Casa Panacea non nasce solo per pulire il parco ma per aggregare un gruppo, una comunità di persone di buona volontà che vogliono darsi da fare in prima persona. L’idea al centro del nostro progetto è di coinvolgere direttamente la società civile. Ognuno di noi può migliorare le condizioni dell’ambiente. La rivoluzione parte da noi.

I volontari oltre ad occuparsi della raccolta dei rifiuti urbani abbandonati come bottiglie di plastica e vetro, carta e cartone, oggetti in metallo, si occupano anche della raccolta dei più insidiosi micro rifiuti, piccoli nelle dimensioni ma molto inquinanti e più complicati da individuare.

Oltre all’attività di raccolta della spazzatura il gruppo si dedica anche alla sensibilizzazione dei cittadini verso il rispetto della natura, illustrando quali sono i comportamenti giusti che tutti dovrebbero compiere naturalmente, come la corretta raccolta differenziata o l’uso dei porta cenere portatili per i fumatori. Si possono seguire tutte le attività del gruppo di volontari Amici di Casa Panacea, sulla loro pagina social.