Rigenerazione urbana: iniziati i lavori di costruzione di CityWave

Sono da pochi giorni iniziati i lavori per la costruzione di CityWave, l’edificio direzionale dall’architettura ultra moderna e di nuova generazione la cui linea ricorda proprio un’onda. Un ultimo tassello che completa CityLife, quartiere di Milano ed esempio eclatante di rigenerazione urbana in Europa, caratterizzato da sostenibilità, qualità della vita e servizi.

Il progetto di CityWave, molto ambizioso e davvero rivoluzionario, è ad opera dello studio BIG – Bjarke Ingels Group e si propone come una struttura capace di ospitare gli uffici del futuro rispondendo ad una nuova idea di workplace, come? Attraverso l’utilizzo di soluzioni architettoniche di ultima generazione che si propongono di innalzare la qualità della vita ma non solo.

Scopo del progetto è infatti anche ridefinire il concetto di sostenibilità di cui oggi tanto si parla. L’edificio CityWave è il completamento del più ampio progetto del quartiere Citylife, sinonimo di riqualificazione urbana e sostenibilità.

Qual’è il progetto di sostenibilità ambientale di CityWave

CityWave in particolare sarà di fatto il primo edificio per uffici a superare l’impatto zero. Questo sarà possibile attraverso l’uso esclusivo delle fonti rinnovabili come sole, aria, acque piovane e di falda che alimenteranno tutto l’edificio.

Ma vediamo come si svilupperà il progetto. I due edifici saranno uniti da una copertura rivestita interamente da pannelli fotovoltaici che di fatto diventerà il parco fotovoltaico più grande di Milano: una superficie di circa 11.000 m2. La stessa copertura consentirà poi la raccolta e il riuso delle acque piovane, mentre le acque di falda sono destinate ad un utilizzo termico.

L’aria e la luce invece provenienti dalle corti interne contribuiranno al raffrescamento degli edifici e costituiranno una fonte di illuminazione naturale.

Tutto il progetto quindi segue specifici obbiettivi di sostenibilità ambientale che gli hanno fatto ottenere prestigiose certificazioni come:

  • Certificazione LEED: CityWave ha già ottenuto la pre-certificazione LEED con livello “Platinum”.
  • Certificazione WiredScore: consente di valorizzare l’infrastruttura IT a beneficio di una maggiore efficienza ed integrazione dell’edificio con le tecnologie digitali.
  •  Certificazione WELL: relativamente al comfort, alla salute e al benessere delle persone.