Ripulire la città: concluso il R3UNITE Proactive Show

Sabato 3 luglio a Milano si è concluso l’evento R3UNITE Proactive Show, un ciclo di appuntamenti di moda sostenibile dove agli spettatori tradizionali si sono sostituiti i protagonisti impegnati a ripulire la città.

R3UNITE è una startup under 30 che tramite capi di abbigliamento premium e sostenibili finanzia progetti sociali e ambientali. Le due collezioni del brand nascono proprio accanto ad associazioni molto attive sul piano sociale e ambientale. Questa iniziativa accresce l’impegno della startup anche in azioni pratiche a sostegno del nostro pianeta.

Sabato 3 luglio infatti, R3UNITE e la sua community hanno ripulito la città di Milano e in particolare la zona di Parco Sempione con un unico obiettivo: aiutare concretamente il pianeta.

L’evento di sabato si è svolto con l’aiuto dell’associazione italiana The Black Bag, impegnata nella salvaguardia dell’ambiente.

Ripulire la città: Milano chiude l’evento R3UNITE

La scelta di Milano come città dove ospitare la chiusura di questo importante evento sul piano sociale, non è casuale. Quale città migliore di Milano infatti? Capitale della moda e del design e abituata ad ospitare ogni anno le sfilate di moda, questa città attrae migliaia di visitatori. Fondamentale è quindi stimolare un comportamento responsabile sia nei turisti ma anche nei cittadini.

Iniziative come questa da parte di associazioni impegnate nelle tematiche ambientali, non sono certamente nuove. L’educazione a ripulire l’Italia e ogni singola città è infatti l’obbiettivo comune di chi sostiene questi valori. R3UNITE tuttavia spicca per l’originalità dell’evento e ne conferma il successo.

L’intero evento però ha visto protagoniste anche altre città italiane: Genova e Bormio.

Ecco di seguito alcuni numeri delle tappe che hanno decretato il successo di questa iniziativa:

  • oltre 200 persone coinvolte nella pulizia tra Genova, Bormio e Milano;
  • più di 100kg di spazzatura raccolta;
  • 2000 mozziconi di sigaretta raccolti;
  • oltre 300 bottiglie di vetro/plastica raccolte.