Riscaldamento a pompa di calore Aira

Riscaldamento a pompa di calore, con Aira arriva in Italia la rivoluzione energetica

Con Aira, la società svedese di tecnologie per l’energia pulita, arriva in Italia il riscaldamento a pompa di calore. Una rivoluzione energetica che partirà dalla Marche per raggiungere, nei prossimi dieci anni, un milione di case nel nostro paese e cinque milioni di abitazioni in tutta Europa attraverso soluzioni tecnologiche sostenibili.

La società, che fa parte della gigantesca holding con base in Svezia Vargas, parte proprio dall’entroterra marchigiano grazie all’acquisto della TermoCinque Panzini Gruppo T5, guidata da Filippo Luna, imprenditore dorico classe 1981 che è anche il direttore delle operazioni di Aira a livello nazionale.

Riscaldamento a pompa di calore, l’offerta

L’ecosistema clean energy-tech di Aira comprende pompe di calore di ultima generazione, pannelli solari, batterie di accumulo e offerta luce: in poche parole, elettrificazione all’ennesima potenza per eliminare il gas, e far risparmiare consumatori e famiglie. La promessa è quella di

Passare da una caldaia a gas a una pompa di calore, risparmiando oltre il 40% sul costo del riscaldamento e riducendo le emissioni del 75%, senza alcun cambiamento del proprio stile di vita – sottolinea l’azienda.

Per facilitare il passaggio al nuovo sistema, si propone un’offerta unica che comprende un piano all-inclusive, una garanzia di comfort e l’impegno di passare dall’ordine all’installazione nel giro di 30 giorni, senza costi iniziali. I clienti possono beneficiare di soluzioni di finanziamento agevolato e supporto nell’ottenimento delle detrazioni fiscali, consentendo loro un piano di pagamento mensile contenuto.

Infine, Aira ha stretto una partnership con Dolomiti Energia, fornitore di energia rinnovabile 100% certificata, con cui è nata “Simply The Best Energy”, l’offerta luce dedicata a chi sceglie una pompa di calore Aira, con tariffa a prezzo variabile e uno sconto del 10% sul PUN (Prezzo Unico Nazionale), il miglior prezzo al kWh in Italia.

Al momento l’offerta di Aira è disponibile in sei Regioni ma è in rapida espansione:

  • Marche;
  • Lombardia;
  • Piemonte;
  • Lazio;
  • Abruzzo.

Personale e assetto societario

Oggi il team di Aira Italia è di 150 persone, composto da consulenti energetici, tecnici e ruoli commerciali; passaggio chiave è stata l’acquisizione della società marchigiana di installazione TermoCinque Panzini, finalizzata all’inizio di quest’anno, con cui Aira si è assicurata specialisti locali e la necessaria competenza nel mercato italiano. L’ambizione della società è quella di assumere 4.000 persone nel prossimo decennio, e di istituire le Aira Academies in tutta Italia per formare i propri consulenti energetici.