Roma Metropolitane: Meleo, obiettivo non ricapitalizzare e trasferimento competenze

Roma – “La nostra idea sul futuro di Roma Metropolitane è chiara: non la ricapitalizzeremo. Ci stiamo muovendo nella direzione annunciata in assemblea capitolina il 4 novembre scorso. E la nomina di una nuova governance è un passaggio fondamentale affinché abbia inizio il processo di cambiamento di Roma Metropolitane che terminerà nel trasferimento delle competenze di stazione appaltante in un’altra società di Roma Capitale”. Così in una nota l’Assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale Linda Meleo.

“Per la carica di amministratore unico – spiega – abbiamo scelto per le sue competenze l’ingegnere Pasquale Cialdini, ex direttore generale del Ministero dei Trasporti ed ex presidente di Sezione del Consiglio superiore dei Lavori Pubblici. La sua nomina avverrà in assemblea dei soci nei prossimi giorni”.