ROMICS FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FUMETTO: ANIMAZIONE, CINEMA E GAMES

ROMICS, la grande rassegna internazionale sul Fumetto, l’Animazione, i Games, il Cinema e l’Entertainment, organizzata da Fiera di Roma e ISI.urb, si terrà dal 7 al 10 aprile 2016 presso la Fiera di Roma.
4 Giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo che si tiene in numerose sale in contemporanea, con oltre 200.000 visitatori ad ogni edizione. Visitando i numerosissimi stand all’interno dei padiglioni della Fiera, si potranno trovare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare tantissimi autori ed editori.
Attraverso Romics l’industria creativa, dal Fumetto, al Cinema e all’Animazione fino al Games e all’entertainment, vedono riconosciute il loro ruolo di arti contemporanee e il valore culturale oggi assunto da esse nella società; per questo sempre maggiori realtà non solo imprenditoriali, ma anche istituzionali s’inseriscono nella manifestazione. Dalla Regione Lazio con la quale si è scelto di costruire una speciale agorà della creatività, alla Camera di Commercio di Roma che ha sempre creduto nella manifestazione, al Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, per giungere ai Partner: I Castelli Animati, Dynamic e Yamato Video; ai Partner tecnici IED Roma, WCS, WKG, Euro Cosplay, YCC, Eurogamer e ai Media partner Rai, Rai Radio 2, Rai Gulp, Comingsoon.it Screenweek.it, e poi ancora i partner di singole iniziative come Warner Chappell Music Italiana e Digital Believe.

romics

Tante le novità e gli appuntamenti culturali di questa XIX edizione:
– Go Nagai, creatore di Goldrake, ospite d’eccezione a Romics. A Goldrake viene dedicata una grande mostra e in programma sono inserite tantissime attività dedicate al Maestro e alla sua straordinaria produzione;

– William Simpson, leader storyboard artist de Il Trono di Spade, racconterà tutti i segreti della serie cult;

– Area Pro più ampia, luogo di incontro per appuntamenti professionali tra operatori; occasione per i giovani autori di sottoporre i propri lavori agli editori;

– Nuovi concorsi dedicati alla creatività nel fumetto, nella musica e nella danza;

– Lazio Games: incontro con i games developer. Un mondo tutto da scoprire;

– Non aprite quella…vignetta. Horror a fumetti: tradizione italiana ed internazionale da Dylan Dog a The Walking Dead;

– L’attore Claudio Santamaria e il regista Gabriele Mainetti in un incontro speciale dedicato al film Lo chiamavano Jeeg Robot, ispirato al personaggio creato dal Maestro Go Nagai;

– Le grandi installazioni Warner Bros. Entertainment Italia: 3 speciali isole tematiche dedicate a Suicide Squad, Ghostbusters e Angry Birds;

– I 55 anni dell’amatissimo fumetto Bonelliano Zagor e i 25 anni in cui Moreno Burattini è legato alla testata;

– Il Ricordo di Andrea Pazienza e Stefano Tamburini, due autori che hanno inciso fortemente sulla storia del fumetto italiano;

– Grandi mostre: dai modelli vintage e le statue di Goldrake ai mondi fantastici di Edvige Faini, le tavole a fumetti di Rufus Dayglo e i Tarocchi di Paolo Barbieri fino alle illustrazioni della lunghissima carriera di Averardo Ciriello;

– Fairy Tail, dalla carta stampata allo schermo televisivo, intervengono Rai 4, Star Comics e i doppiatori della serie più animata del momento;

– La Grande Gara Karaoke, con la selezione italiana ufficiale per Il Nippon World Karaoke Gran Prix Cosplay e l’attesissima gara cosplay con in palio un biglietto aereo per il Giapppone!

“Romics, la parola agli autori: Maestri internazionali e italiani in un programma fittissimo di appuntamenti, per conoscere proprio tutti i segreti della matita! Siamo onorati di annunciare la presenza di Go Nagai, grandissimo innovatore sia in Giappone che nel mondo, con lui è esploso il genere Mecha, quello dei robot giganti, che ha fatto scuola per oltre quarant’anni ” – racconta Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics – “Accanto a lui, sempre premiati con i Romics d’Oro, William Simpson, leader storyboard artist della serie cult Il Trono di Spade – Game of Thrones e Averardo Ciriello, tra i più prolifici illustratori italiani, con oltre 70 anni di carriera. L’Arte del Fumetto e dell’Illustrazione saranno celebrate con splendide mostre: un grande omaggio a Goldrake, le illustrazioni di Edvige Faini, concept artist per il grande cinema e videogiochi (Maleficent, Sin City, Independence Day, Assassin’s Creed Unity, Final Fantasy XV), i fumetti di Rufus Daiglo, disegnatore di Tank Girl; le nuove realizzazioni dell’illustratore Paolo Barbieri. Tra gli incontri speciali, l’omaggio a Zagor, il ricordo di Andrea Pazienza e Stefano Tamburini, l’horror a fumetti. A Romics Cinema, Games, Musica, Concorsi per i giovani autori, fumetto in diretta, workshop ed eventi speciali”.

Gli approfondimenti su: http://www.romics.it/it

 

UFFICIO STAMPA: Maurizio Quattrini +39 338 8485333 maurizioquattrini@yahoo.it