Sciopero trasporti a Roma l'8 marzo: come muoversi in città

Sciopero trasporti a Roma l’8 marzo: come muoversi in città

Sciopero trasporti a Roma l’8 marzo? In questa giornata Cobas, Cub e Usb aderiscono allo sciopero generale di 24 ore, perciò ci saranno problemi con la rete Atac e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Il servizio sarà comunque regolare fino alle 08:30 e dalle 17:00 alle 20:00.

Possibili disagi per autobus, tram, linee metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord. A rischio anche la regolare circolazione sulle linee periferiche della Roma Tpl e i bus regionali della Cotral. Si uniscono alla protesta anche i dipendenti di Ferrovie dello Stato Italiane, da mezzanotte alle 21:00 della stessa giornata.

Sciopero trasporti a Roma l’8 marzo: alternative green

L’alternativa per muoversi a Roma è quella del car sharing oppure condivisione di auto, un servizio che tra l’altro aiuta a diminuire l’impatto ambientale della circolazione (riducendo le emissioni di gas inquinanti) e i costi ripartiti tra più persone.

Nella Città Eterna abbiamo diversi servizi a disposizione come Car Sharing Roma Capitale (è possibile scaricare l’applicazione) che a disposizione più di 100 parcheggi, ed è gestito da Roma Servizi per la Mobilità srl, con una serie di automobili come Fiat Panda, Fiat 500, Fiat 500L, Citroen C3, Lancia Y, Doblò cargo, Doblò 7 posti, Fiorino Cargo, Nissan e-NV200. I veicoli possono essere utilizzati da un minimo di un’ora fino ad un massimo di 72 ore. La nuova modalità One Way permette di rilasciare il mezzo in un parcheggio diverso da quello di partenza.

C’è ovviamente Enjoy di ENI che non ha alcun costo d’iscrizione o abbonamento mensile: ci sono FIAT 500 rosse e scooter Piaggio MP3 prenotabili attraverso app o sul sito o trovandola per la strada o attraverso il Servizio Clienti al  numero 800 900 700. Una volta effettuata la prenotazione c’è mezz’ora di tempo per raggiungere il veicolo altrimenti la prenotazione viene cancellata in automatico.

Infine c’è Share Now che ha Smart bianche e azzurre: si inizia con la registrazione sul sito aziendale e tutto funziona poi attraverso omonima app. I veicoli sono prenotabili anche online 30 minuti prima della partenza.