Torna Talenti per la scienza al Cinevillage di Parco Talenti

Torna Talenti per la scienza al Cinevillage di Parco Talenti

Dal 7 al 9 luglio 2021 torna Talenti per la scienza al Cinevillage di Parco Talenti, in attesa della Notte Europea dei Ricercatori 2021 (nello specifico andrà in scena il 24 settembre). Tre giorni per entrare a stretto contatto con il mondo della scienza divertendosi, grazie agli eventi, tutti gratuiti, organizzati dai principali enti di ricerca italiani e alcune Università.

Le ricercatrici e i ricercatori di NET saranno i protagonisti delle giornate al CineVillage Parco Talenti di Roma con trekking scientifici, talk, seminari, show, giochi, laboratori ed esperimenti allestiti negli stand per studiare la Terra e gli equilibri del nostro ecosistema, tra cambiamenti climatici e pandemie in corso.

Il programma

Si comincia mercoledì 7 luglio con il trekking scientifico la geologia del parco talenti, tuttavia gli eventi più attesi andranno in scena il 9 e il 10 luglio. Un calendario ricco di appuntamenti alla scoperta della Terra, dei virus, dei buchi ed inoltre incontri specifici sull’ambiente e sulla sostenibilità come quelli dedicati alla geotermia del clima e ai rifiuti organici

Ricordiamo che la Notte dei Ricercatori andrà in scena in diverse città:

  • Brasimone,
  • Chioggia,
  • La Spezia,
  • Ozzano,
  • Civitavecchia,
  • Fiumicino,
  • Frascati,
  • Grottaminarda,
  • Monte Porzio Catone,
  • Rieti,
  • Rocca di Papa,
  • Roma,
  • Tarquinia,
  • Viterbo,
  • Palermo,
  • Portici
  • Trisaia
  • Vulcano
  • Stromboli

In realtà Talenti per la Scienza fa parte solo di una serie di eventi in attesa del 24 settembre: ci saranno aperitivi scientifici del 16 e 22 luglio presso Casetta Rossa sui temi dei cambiamenti climatici e migrazioni e verde e forestazione urbana, inoltre gli appuntamenti del 17 e 18 luglio “più sostenibile più sostenibili” promossi dall’INAF, Palazzo Rospigliosi e il Comune di Zagarolo.

A settembre si continua con un calendario ricco di appuntamenti per le scuole con esperimenti, laboratori, giochi, e poi proseguiranno le iniziative per tutti quali talk, lezioni, documentari, tour virtuali, incontri di scienza e tanto altro, ovviamente sempre con la parola d’ordine: green.