Nuovi autobus

Torino: metro bloccata il 3 e 4 dicembre

Non bastava lo sciopero dei trasporti di venerdì 2 dicembre. A Torino chi usa i mezzi pubblici avrà problemi anche sabato 3 e domenica 4, infatti la metro sarà bloccata in entrambe le giornate. Per la precisione dalla serata di sabato fino alla mattinata di domenica.

Numerosi gli eventi green a Torino questo weekend, perciò il nostro consiglio è di non rinunciare a partecipare a questi appuntamenti, ma di utilizzare mezzi di trasporto alternativi e sostenibili. Ma quali sono le fasce di orario da prendere in considerazione per questo blocco?

Metro bloccata a Torino: gli orari

La metro sarà bloccata a Torino in questo fine settimane a causa di lavori di manutenzione straordinaria. La sospensione del servizio partirà dalle ore 22 di sabato 3 dicembre. Nel dettaglio l’ultima corsa prenderà il via alle ore 21:30 dal capolinea Fermi e Bengasi.

Questi interventi avverranno nelle ore notturne, per ridurre al minimo il disagio, tuttavia non è chiaro la mattina di domenica 4 a che ora effettivamente ripartirà la metro. Orientativamente intorno alle ore 12:30, ma è necessario controllare in tempo reale gli eventuali ritardi. Fortunatamente il Comune mette a disposizione un servizio sostitutivo bus M1S con i seguenti orari:

  • sabato 3 dicembre dalle ore 22 all’1
  • domenica 4 dicembre dalle ore 5:30 alle 8

In queste giornate tornerà in vigore il livello 0 del semaforo antismog, che manterrà attive le sole misure strutturali di limitazione del traffico. Nonostante ciò, come già detto in precedenza, è consigliato lasciare le automobili a casa. Lo smog in città ha portato a circa 900 morti premature ogni anno proprio a causa dell’inquinamento dell’aria.

Basti pensare che secondo i dati del dossier “Mal’aria 2022 edizione autunnale. Verso città mobilità emissioni zero” nel capoluogo piemontese la soglia di PM10 è stata di gran lunga superata con 69 giornate in tutto. Non a caso non stupisce la notizia di qualche giorno fa di una famiglia che ha denunciato la Regione Piemonte per i problemi polmonari del figlio, puntando il dito contro i livelli fuorilegge delle polveri sottili.