Tracce e idee per la sostenibilità: prorogati i termini dell'invio candidatura per la seconda edizione

Tracce e idee per la sostenibilità: prorogati i termini dell’invio candidatura per la seconda edizione

Prorogati i termini entro cui le classi terza e quarta degli Istituti secondari di secondo grado, statali e paritari, dovranno inviare la candidatura per la seconda edizione Tracce e idee per la sostenibilità, il concorso per le scuole dedicato allo sviluppo sostenibile: la scadenza è fissata per le ore 13:00 del 19 febbraio 2022.

La data iniziale doveva essere quella del 17 gennaio, poi è slittato tutto visto il perdurare della pandemia e la conseguente situazione didattica complicata dei licei che si trovano ad affrontare. I termini sono così per dare modo alle scuole di superare questo difficile momento e permettere una più ampia partecipazione al contest, consentendo a studenti e docenti di ideare nuovi progetti da presentare e non perdere l’occasione di iscriversi al concorso.

Come funziona il contest

“Gli itinerari dovranno sviluppare il concetto della sostenibilità nel senso ampio e articolato declinato dall’Agenda ONU 2030, come capacità di coniugare la dimensione ambientale, la dimensione economica e quella sociale allo scopo di costruire una società più equa, sana e armoniosa per tutti, e facendo riferimento all’Agenda metropolitana per lo sviluppo sostenibile 2.0 della Città metropolitana di Bologna che declina a livello territoriale gli obiettivi dell’Agenda ONU”, si legge nel bando.

Promosso dalla Città metropolitana di Bologna, insieme all’Ufficio Scolastico Regionale, Ufficio V – Ambito Territoriale di Bologna, il concorso invita a spiegare in un video modelli di sostenibilità attivi in città attraverso luoghi e persone, con l’obiettivo di avere uno spazio pubblico da rileggere in chiave sostenibile.