lavori Fortezza-San Marco

Tramvia Fortezza-San Marco: nuova fase dei lavori, modifiche alla circolazione

Proseguono ed entrano in una nuova fase i lavori per la tramvia della linea Fortezza-San Marco. Da oggi il cantiere interesserà anche la parte centrale di un tratto di viale Lavagnini con gli interventi legati ai sottoservizi e successivamente quelli per la realizzazione della sede tramviaria.

Vediamo allora nel dettaglio cosa succederà in questa zona, per quanto riguarda la circolazione del traffico nelle vie coinvolte dai lavori.

Tramvia Fortezza-San Marco, la nuova fase dei lavori

Da oggi lunedì 5 dicembre 2022 i lavori per la realizzazione della linea tramviaria Fortezza-San Marco interesseranno anche la parte centrale di un tratto di viale Lavagnini. Il cantiere allestito sarà articolato in due fasi:

  1. la prima fase interessa il tratto da piazza Libertà fino all’altezza di via delle Mantellate. Il cantiere verrà allestito dalle 21 di lunedì 5 dicembre, in modo che alle 5 di martedì 6 dicembre sia tutto pronto; per quanto riguarda la  circolazione saranno mantenute due corsie in direzione di viale Strozzi e verso piazza Libertà;
  2. nella notte tra il 27 e il 28 dicembre si prevede l’ampliamento del cantiere nel tratto fino all’incrocio con via Poliziano.

In entrambe le fasi i veicoli provenienti da via Poliziano, potranno proseguire verso via Santa Caterina d’Alessandria e su viale Lavagnini sia in direzione Fortezza che in direzione piazza Libertà. Si prevede che i lavori dureranno 85 giorni.

Vanno considerati anche i lavori che riguardano le sistemazioni urbanistiche del controviale che continueranno per il mese di dicembre nelle strade:

  • via Duca d’Aosta;
  • via Bonifacio Lupi;
  • tra via Santa Caterina d’Alessandria e la scuola Pieraccini.

Una volta ultimati i lavori in quest’area saranno smontati i cantieri a partire dal 23 dicembre. Successivamente, nella notte tra il 28 e il 29 dicembre, i lavori si sposteranno nel tratto successivo del controviale da via Leone X a viale Strozzi.

A preoccupare in particolare è l’impatto che la nuova fase dei lavori per la linea tramviaria avrà sul traffico dello shopping natalizio e anche per chi deve raggiungere il parcheggio della stazione di Santa Maria Novella. A questo proposito l’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti fa una raccomandazione agli utenti:

Invito le persone che arrivano da fuori città a utilizzare i parcheggi scambiatori e poi arrivare in centro con la tramvia. Non venite tutti in centro con l’auto.