Sciopero trasporti a Roma

Trasporto pubblico Roma 6 gennaio, limiti e deviazioni nel giorno della Befana

Il 6 gennaio sarà un’altra giornata dura per il trasporto pubblico a Roma. Corse podistiche, pedonalizzazioni e le immancabili celebrazioni in occasione della Befana porteranno a diverse limitazioni e deviazioni delle normali corse degli autobus Atac e Tpl.

A risentire delle variazioni al trasporto pubblico di Roma saranno soprattutto le zone di Villa Borghese, San Pietro e Tuscolana. A queste si affiancheranno anche i vari provvedimenti presi per quanto riguarda la mobilità sostenibile in corrispondenza del weekend dal 6 all’8 gennaio.

Trasporto pubblico Roma per le Befana del 6 gennaio 2023

Per quanto riguarda la zona di San Pietro, le variazioni al trasporto pubblico di Roma deriveranno da una simpatica e molto folkloristica manifestazione intitolata “Viva la Befana“. Si partirà alle 10 da largo Giovanni XXIII, per poi giungere sino a piazza San Pietro sfilando per le vie cittadine. Una volta arrivati l’appuntamento sarà con l’Angelus di Papa Francesco. Coinvolte le linee 23, 34, 280 e 982, che potranno subire variazioni tra le 7:30 e le 14:30. Spostati sul lungotevere Sassia i capolinea dei bus 40 e 62.

Si partirà invece alle 9, proseguendo poi fino alle 13, con la “Corsa del Giocattolo“. La manifestazione si svolgerà all’interno di Villa Borghese e porterà alla limitazione delle linee 61, 120F, 150F e 160; deviate le linee C3, 89, 490, 495 e 590.

La zona della Tuscolana sarà interessata da un appuntamento podistico, intitolato “Corri con la Befana“. Partenza e arrivo saranno entrambi in via Lemonia, con il percorso che si snoderà lungo circonvallazione Tuscolana, via Tuscolana, via delle Capannelle, via Appia Nuova e viale Appio Claudio. Sono previste deviazioni, a partire dalle 9:30, delle linee C11, 118, 451, 520, 558, 559, 654, 664. Limitata fino alle 12 la 663, mentre potrebbero incorrere in sospensioni di breve durata le linee 213, 502, 503, 548 e 557.

Corse incrementate dal 6 all’8 gennaio, le linee coinvolte

Il fine settimana tra il 6 e l’8 gennaio vedrà diverse modifiche alla normale circolazione del trasporto pubblico a Roma. A cominciare dalla permanenza, fino a domenica, delle due linee gratuite Free 1 e Free 2. Le partenze saranno rispettivamente da Termini e da stazione Ostiense, entrambe dirette verso largo Chigi. Gratuita fino a domenica anche per la linea 100 (Porta Pinciana – Cavour).

Previsto dal 6 all’8 gennaio anche il potenziamento, dalle 10:30 alle 20:30, di alcune linee bus: 075, 44, 46, 53, 60, 70, 74, 80, 85, 160, 170, 301, 492, 705, 714, 913 e 990. Eccezionalmente fino a domenica resteranno spenti due varchi Ztl, quello denominato Centro e quello Tridente.