trekking

Trekking e cultura sul Cammino Naturale dei Parchi

Trekking insieme ai Guardiaparco del Parco dei Castelli Romani: si potrà percorrere una parte della quarta tappa del CNP, ultimo tratto del Cammino Naturale dei Parchi gestito dalla Area Protetta dei Castelli Romani. Partenza da Palestrina, attraversamento del suo centro storico passando davanti al Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Barberini e al santuario della Fortuna Primigenia.

Il percorso continuerà verso Castel San Pietro Romano, eletto borgo più bello del Mediterraneo, per poi proseguire verso la Riserva Naturale Valle delle Cannuccete e poi verso Capranica Prenestina, dove, una volta arrivati, in esclusiva per i partecipanti, sarà possibile visitare, facoltativamente, il Museo Civico Naturalistico dei Monti Prenestini guidati dalla Direttrice del Museo Dott.ssa Rosaria Olevano.

Per gli approfondimenti qui.

Il programma del trekking nel Cammino Naturale dei Parchi

Sabato 9 aprile 2022
– Appuntamento: ore 9.00 davanti la Chiesa di Santa Lucia in Viale Pio XII n°2 – Palestrina
– Durata: intera giornata
– Spostamento in autonomia: chiediamo di organizzarsi con una seconda macchina da lasciare a Capranica Prenestina, in maniera tale da tornare al punto di partenza autonomamente
– Difficoltà: E – Non adatto ai bambini
– Quota partenza: 450 m
– Quota arrivo: 915 m
– Lunghezza: 12 km circa
– Evento gratuito; facoltativa la visita guidata al Museo al costo di 3€ a persona
– Si consiglia abbigliamento idoneo, scarpe da trekking, acqua a sufficienza, snack e pranzo al sacco
– Necessario green pass esclusivamente per la visita facoltativa al Museo

Bosco castagni

Conoscere il Parco Regionale dei Castelli Romani

Il Parco occupa un’area circolare con antichi boschi e laghi profondi. Al lago di Castel Gandolfo si può godere di varie attività dalla gita in battello al noleggio dei pedalò, dai servizi spiaggia ai corsi di canoa per ogni età. I paesi arroccati sono da sempre meta privilegiata delle ore libere dei romani, oltre alle bellezze naturali e storiche (come l’Abbazia di San Nilo a Grottaferrata) offrono una cucina tradizionale e a km zero.

Il Parco del Castelli Romani ha un’estensione pari a 15.000 ha
Comuni: Albano, Ariccia, Castel Gandolfo, Frascati, Genzano di Roma, Grottaferrata, Lanuvio, Lariano, Marino, Monte Compatri, Monteporzio Catone, Nemi, Rocca di Papa, Rocca Priora, Velletri
Prodotto tipico: vino biologico
Sede: c/o Villa Barattolo – Via Cesare Battisti 5 – 00040 Rocca di Papa (Rm)

Info e prenotazioni: www.eventbrite.it