Urban Experience: ultima tappa di Paesaggi Umani ad Architettura e incontri al MACRO Asilo

A Roma, il progetto Paesaggi Umani si conclude martedì 19 novembre, per una giornata di studio alla Facoltà di Architettura- Sapienza Università di Roma con l’installazione interattiva “Nuvola” di Massimo di Leo (per visualizzare, colorate, le nostre impronte nel cloud del web) e la performance “Fulgurales”di e con Gaia Riposati (ispirata al vaticinio etruscoche scrutava le nuvole). L’appuntamento è alle ore 11 nell’aula universitaria (g33) a Via Gianturco 2. Uno degli obiettivi è raggiungere il Museo Etrusco di Villa Giulia ma dipende dalla pioggia…

Paesaggi Umani ha fatto parlare la città, camminandola e rilanciandola via radio (iper-locale, con le radio-cuffie, e al contempo globale con lo streaming via webradio poi georeferenziato nella mappa parlante). Cliccando sui punti attivi del geoblog si ascolteranno così i “paesaggi umani” delineati sia dai protagonisti dei territori sia dagli spettatori-cittadini attivi che esplorando un luogo esplorano se stessi. Vedi l’articolo su Paesaggi Umani per ContemporaneamenteRoma19 uscito sui quotidiani più letti a Roma (sia Leggo che Metro).

A Roma, venerdì 22, intervento Urban Experience nel corso sul Trekking Urbano promosso da Inforidea (affiliata Federtrek.

A Roma, venerdì 29 novembre, alle ore 18, al MACRO Asilo (Via Nizza 138) nella Stanza delle Parole, l’incontro con Paolo Valente, direttore di “Potere alle Storie”, sui nuovi format di un festival della narrazione a Latina. Intervengono Silvio di Francia, Graziano Lanzidei e la crew di MAGMA.

A Roma, venerdì 29 novembre, alle 21,30, dalla fermata Pigneto della MetroC (via del Pigneto 127), in occasione dell’opening del RGB Lightscapes Festival partirà il walkabout “Sciame” che incontrerà i vari protagonisti delle installazioni e lightscapes.

A Roma, domenica 1 dicembre, alle ore 11, in Sala Cinema del MACRO Asilo è in programma “Inclassificabile” incontro con Vittorio Venezia, “artistartigiano”, uno dei protagonisti della videocreazione italiana, in un tempo, gli anni Ottanta, in cui era ancora possibile una Television Art. A Roma, mercoledì

Il 3 dicembre, alle ore 18, nella Stanza delle Parole del MACRO Asilo per #Mappe9 c’è l’incontro con Massimiliano Pontillo su“La mappa dell’Italia Smart Community”. Prima, alle ore 17, proiezioni in sala media del work in progress della mappatura. Intervengono: Claudia Meloni di ENEA per il progetto Centocè (se ne parla in questo report), uno dei tratti mappati da ItaliaSmARTCommunity e Claudia Fabris, “cameriera di poesia” e discussant etimologica.

#italiasmartcommunity #urbanexperience #roma