Ozzano: inaugurata via Freddie Mercury nel bolognese

Ozzano: inaugurata via Freddie Mercury nel bolognese

Nel cuore della provincia bolognese, per la precisione a Ozzano dell’Emilia, è stata inaugurata una via che non passerà di certo inosservata per il nome: stiamo parlando di una strada intitolata a Freddie Mercury, lo storico frontman dei Queen. La via in questione è lunga 556 metri con pista ciclabile e collega via Emilia a Via Tolara di Sopra, e a viale Nardi nel capoluogo.

“Gli ozzanesi sono accorsi numerosi alla serata – ha dichiarato sindaco Lelli, come riporta BolognaToday – dimostrando di apprezzare sì la musica dei Queen e la voce del grande Freddie Mercury, ma anche di avere tanta voglia di stare insieme e rivivere quella normalità che, in questo ultimo anno e mezzo, il Covid ha tolto, o comunque molto limitato. Come amministrazione comunale siamo contenti di essere riusciti, nel rispetto delle limitazioni previste, a far coincidere un momento istituzionale, quale è stata l’inaugurazione di una strada, con un momento di intrattenimento e di festa per tutta la comunità ozzanese”.

Dopo l’inaugurazione c’è stato un live tributo di due ore dei Queen Vision: il gruppo ha presentato tutti i successi della band che ha fatto sognare, e fa ancora sognare, intere generazioni.

Ultime news da Bologna

La Regione è molto attenta alla musica e infatti proprio in queste settimane sta andando in scena Janz in the Park, il festival jazz di Bologna, diretto da Gabriele Molinari. Come ogni anno nel programma troviamo musicisti nazionali ed internazionali, dai più o meno conosciuto, una scelta presa da sempre con l’obiettivo di lasciare spazio anche agli artisti emergenti.

La biglietteria è aperta dalle ore 20:00 presso Ca’ Rossa e i live andranno in scena nel giardino del Centro Sociale Ca’ Rossa, via XXV Aprile, 25. L’ingresso è di 10 euro compresa consumazione con calice di vino e la prenotazione è obbligatoria con green pass e un documento di identità in corso di validità.