ztl viola a firenze

Ztl viola a Firenze: Campo di Marte, la proposta dei residenti per l’area stadio

A Firenze i residenti di Campo di Marte chiedono una Ztl “viola”, da realizzare intorno all’area dello stadio. La Ztl sarà utile quando la Fiorentina giocherà in casa, ma anche in occasione di concerti, mercati ed eventi.

A questa richiesta proveniente dai cittadini che vivono nella zona intorno alla stadio di Firenze se ne aggiunge un’altra: fare passare la tramvia in viale Paoli e non in viale Malta. Ma vediamo di seguito come si articolano i desiderata dei residenti del Quartiere 2 di Firenze.

Firenze: la proposta della Ztl viola, la modifica alla tramvia

Palazzo Vecchio sembra favorevole all’idea, avanzata dai residenti di Campo di Marte, di un’area Ztl viola da realizzare intorno allo stadio e da sfruttare nelle giornate in cui la Fiorentina gioca in casa. Una Ztl dunque che possa rende tutta l’area meno congestionata e dunque più vivibile nei giorni in cui si disputano le partite di calcio allo stadio Franchi.

La nuova zona a traffico limitato potrebbe entrare in vigore non appena sarà ultimato il parcheggio da 2.500 posti in via Campo d’Arrigo. Potrebbe essere operativa in forma “leggera” e quindi destinata ai soli residenti vicino allo stadio, oppure più intensa se allargata a tutta l’area di Campo di Marte.

Per chi arriverà da fuori per vedere la partita di calcio potrà quindi fermare l’auto solamente nel parcheggio. L’alternativa è quella di sfruttare i mezzi pubblici o la bicicletta per raggiungere lo stadio.

Ulteriore proposta la modifica del tracciato della tramvia che da Piazza della Libertà andrà fino a Rovezzano. In particolare si chiede di ritoccare il progetto della linea 3.2.2 per favorire il passaggio da viale Paoli ed evitare così il percorso Fanti-Malta-Fanti.

Una soluzione questa che servirebbe lo stadio Padovani, il Mandela, l’Affrico con uno spazio molto più grande di quello inizialmente previsto, senza snaturare il collegamento con la stazione.